Amazon prolunga i tempi per il reso a causa del Covid-19

Vista l’emergenza Covid-19 che si sta verificando nel mondo, ma soprattutto in Italia, Amazon.it ha deciso di prolungare i tempi di reso per tutti gli ordini consegnati da 1° Febbraio 2020. Infatti tutti coloro che hanno ricevuto una consegna a partire da Febbraio avranno la possibilità di fare il reso fino al 31 Maggio.

Purtroppo in questo periodo, il carico di lavoro per corrieri è davvero notevole; per cui Amazon avrà deciso di prolungare i tempi, per dare alla possibilità ai corrieri di non caricarsi di ulteriore lavoro, aggiungendo alle consegne anche i ritiri per i resi. In questo modo cercherà di garantire consegne più celeri, per quanto possibile. Se vogliamo trovare una magra consolazione, abbiamo ben 4 mesi per testare, se il prodotto da noi acquistato, fa al caso nostro oppure no.

ScontiFy.net - Offerte e Coupon: #BESLY!
Logo